Finitura e controllo

CONTROLLO ANALISI CHIMICA

Principio del METAL-LAB 75/80

Il Metal-Lab 75/80 e’ uno spettrometro a scintilla realizzato per determinare la composizione chimica degli elementi solidi in campioni conduttivi.
Una scintilla ad alta tensione, unidirezionale, eccita e fa evaporare una porzione di materiale di cui occorre determinare la composizione.
La scintilla avviene tra il campione e un elettrodo di tungsteno. La luce emessa da questo processo contiene le radiazione dei vari elementi presenti nel materiale da analizzare.L’intensita’ di luce per ogni linea spettrale e’ proporzionale alla concetrazione dell’elemento che l’ha prodotta. Scopo dello spettrometro e’ separare e selezionare le diverse linee spettrali che devono essere analizzate e quantificate. Con questo impianto possiamo essere sicuri del fatto che sia il materiale nuovo in entrata, sia i nostri particolari finiti siano conformi alle richieste.

CONTROLLI FINALI

CONTROLLO DEL TRATTAMENTO TERMICO

Durometro Microscopio Microdurometro

CONTROLLI NON DISTRUTTIVI

RAGGI X MAGNETOSCOPIO

CONTROLLI DIMENSIONALI

PROIETTORE DI PROFILO